domenica 11 marzo 2012

LEOPARDI o LA TRISTEZZA DI ESSERE ANIMALI


 
Odio la Natura
Perché mi fa crepare.
Odio carne e verdura
Perché dovrei mangiare?
Vorrei essere un minerale
Un neutrino che non ha un cazzo da fare
Passare miliardi di anni senza pensare
Restare niente senza creare e star male.

E  invece ti tocca mangiare
E ti piace pure
Ti piacerebbe farlo bene prima di morire
E mica solo per l’Expo di Milano
Anche per dopo
E magari a lungo
Quanto miliardi di miliardi di neutrini

Vivere mangiare e stare bene
Avere tempo anche per l’Arte
Che magari ti dà anche da mangiare
E Magari anche da bere – e bene
Quando devi scrivere
Quando non ci riesci e guardi fuori
Guardi un cielo che non ti fa incazzare
Ma sole, luna, galassie e neutrini che non vedi
Ma senti che sono quelli giusti
Diventi un CERN
Sei pronto ancora una volta a scontrare
Tutti gli atomi di Stronzio.




Nessun commento:

Posta un commento